Calendario con orari di alba e tramonto a Grosseto, fasi della Luna e informazioni sul clima

Calendario con fasi lunari e orari di alba e tramonto a Grosseto, in Toscana. Informazioni sul clima e temperature medie mensili.

Dicembre 2016

Il Sole oggi a Grosseto sorge alle 07:35 e tramonta alle 16:41, la luna ha un età di 9.6 giorni

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
28
29
30
07:27
16:42
1
2
3
4
5
6
7
8
07:35
16:41
9
10
11
12
13
14
07:39
16:42
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1

Per segnalazioni di webcam e siti meteo usate i commenti.

Clima

Da Wikipedia (Autori):

l clima della città di Grosseto è mitigato dalla vicinanza del mare e presenta estati calde ma costantemente ventilate dalla brezza marina di ponente ed inverni non particolarmente freddi.

A livello fitoclimatico, l’intero territorio comunale di Grosseto è includibile nella sottozona calda del Lauretum del 2° tipo, che interessa analogamente l’intero tratto costiero e l’entroterra pianeggiante e di bassa collina di tutta la provincia.

Le temperature medie annue si attestano attorno ai 15 °C nelle aree pianeggianti, con valori medi attorno agli 8 °C in gennaio e prossimi ai 24 °C in luglio

Le precipitazioni, piuttosto contenute e concentrate soprattutto nel periodo autunnale, sono generalmente di breve durata, talvolta a carattere temporalesco.

Mediamente, oscillano attorno ai 600 mm annui (valori minori lungo la fascia costiera, maggiori nell’entroterra continentale e collinare), distribuite tra i 60 e i 70 giorni.

In base ai dati estrapolati dalle rilevazioni dell’eliofania in Italia, tra tutti i capoluoghi di provincia, Grosseto è una delle città che conta mediamente il maggior numero di giornate con cielo sereno nell’arco dell’anno.

Risultano essere frequenti, specialmente durante la stagione primaverile ed estiva, ma talvolta anche in inverno, prolungati periodi di giornate soleggiate, soprattutto nell’area del territorio comunale che si affaccia sulla costa.

Le nevicate, eventi più unici che rari, si verificano in pianura solo in caso di un intenso e persistente raffreddamento al suolo, seguito da rapidissime discese di aria polare verso il Mediterraneo occidentale e l’Africa nord-occidentale, da dove si innescano venti di libeccio insolitamente gelidi che, caricandosi di umidità, sono in grado di portare precipitazioni nevose anche al livello del mare nell’area grossetana (storico evento accaduto nel 1956, nel 1985 e con notevole ma breve accumulo il 29 dicembre 1996).

La nebbia risulta un fenomeno rarissimo e di breve durata, mediamente si verifica 3-4 volte all’anno e soltanto nelle prime ore del mattino. La scarsità di tale fenomeno favorisce l’elevata eliofania.

A seguire le temperature medie massime e medie minime per i vari mesi dell’anno

MeseMinima mediaMassima media
Gennaio2.611.9
Febbraio3.013.0
Marzo4.515.2
Aprile6.618.0
Maggio10.122.4
Giugno13.826.6
Luglio16.630.1
Agosto17.030.1
Settembre14.726.7
Ottobre11.121.7
Novembre6.916.4
Dicembre3.912.9

Link utili